Archive for settembre 2008

NOTORIETA’ E IDENTITA’

30 settembre 2008

A

colloquio con Giacomo Correale Santacroce, un bocconiano con una lunga esperienza di dirigente e consulente esperto di strategie d’impresa, che anche in questa veste si occupa di scenari e di problemi ambientali.

Cominciamo questa intervista con una domanda personale. Cosa rappresentano per te il Parco e la Villa Reale di Monza? Perché hai deciso di occupartene?
Perché mi ricordano quando da bambino andavo a giocare a Villa Borghese (di cui fa parte il Pincio di cui oggi si parla) a Roma. Quando poi sono arrivato a Monza, i grandi viali, la Villa, il Parco mi hanno fatto ritrovare quei ricordi. Quindi li ho sentiti subito come qualcosa di familiare, qualcosa a cui tengo.

Secondo te, Parco e Villa Reale cosa rappresentano per la città di Monza?
Rappresentano, insieme al Duomo ed alla Corona Ferrea, i simboli più importanti della sua storia e della sua identità di “città imperiale”.

Mi viene spontaneo chiedere: e l’Autodromo?
Non si può negare che oggi l’Autodromo… (leggi il seguito su Vorrei)

Annunci