Archive for febbraio 2009

LA BRIANZA E’ ATTRAENTE O NO?

5 febbraio 2009

Ho letto l’interessante intervista di Antonio Piemontese a Fabio Calandrio di Promos, e il “Rapporto sull’Internazionalizzazione della nuova Provincia di Monza e Brianza”, curato dall’Università Cattolica per la nuova Camera di Commercio di Monza.
E mi sono chiesto: quali indicazioni potrebbe trarre da questa lettura chi volesse costruire degli scenari di lungo termine per la nuova provincia?
Certamente, il primo aspetto che colpisce è l’altissimo livello di apertura della provincia di Monza-Brianza in termini di flussi commerciali internazionali. Questi flussi superano il PIL dell’area in questione di ben il 38%, con Milano che è sotto quel livello per l’11% e l’Italia per il 48%.
Negli ultimi sei anni questo scarto si è leggermente ridotto, ma non in misura significativa. Esprime in modo indiscutibile la struttura produttiva eminentemente trasformatrice della Brianza, e anche di forte consumatrice di prodotti stranieri.
Ma in forte contrasto con l’apertura commerciale, sta la scarsa attrattività dell’area.

(leggi il seguito su Vorrei)